Cogal investe nel fotovoltaico

L'etica Cogal si manifesta con investimenti eco-sostenibili.

Cogal vuole sempre mantenere le promesse che ha fatto. Questa è la sua etica e i destinatari di tali promesse sono fornitori, clienti, ma anche l’ambiente. Anche di esso Cogal si vuole occupare al meglio e nel 2010, per questo scopo, ha installato un impianto fotovoltaico da 520 kw di potenza su 4.500 mq di copertura: questo ci permette di coprire il 50% dei fabbisogni energetici dell’azienda con energia pulita. Dal momento dell’istallazione, infatti, abbiamo “risparmiato” 732.998,5 tonnellate di CO2 e  4.887,48 alberi.

Infatti, a completamento dell’impianto della sede di Albino, nel 2013 e in concomitanza della sostituzione e smaltimento della copertura dell’ultimo tetto rimasto con eternit, procederemo con l’installazione di altri 50 kw di fotovoltaico che ci permetteranno di alimentare tutti i servizi e gli impianti di depurazione che funzionano 365 giorni all’anno, a impatto zero.

L’obiettivo, per Cogal, è mantenere un filo continuo tra l’ammodernamento degli impianti e il sempre maggiore  utilizzo di energia pulita da parte di essi al fine di raggiungere una maggiore qualità del prodotto.